FRICTION TOUR w/ THE OCEAN, INTRONAUT, RED FANG, EARTHSHIP @ Blogos, BOLOGNA

WATCHTOWER BOOKING & SUNDAY BOOKING PROUDLY PRESENT

FRICTION TOUR feat. THE OCEAN, INTRONAUT, RED FANG, EARTHSHIP invade Bologna….

THE OCEAN(Swi/Ger)
www.myspace.com/theoceancollective

Il gruppo si è formato nel 2000, su idea del chitarrista Robin Staps. Durante i successivi due anni, circa 40 musicisti hanno preso parte al progetto, prima che si delineasse una line-up definitiva. Nel luglio 2002 la band si esibisce per la prima volta dal vivo, e lo fa nell’ormai defunto Eimer Club di Berlino. Poco tempo dopo, i The Ocean fanno uscire il loro primo lavoro, contenente il brano “Islands/Tides”, lungo 30 minuti, che all’epoca costituiva gran parte delle loro esibizioni live.
Tra l’inverno e la primavera 2004 la band registra ciò che sarebbe diventato il materiale principale per i successivi due album. La metà più calma e d’atmosfera di questa “recording session” è stata utilizzata per l’album Fluxion, uscito nell’agosto del 2004.
Dopo aver firmato un nuovo contratto discografico con la Metal Blade Records nell’estate 2005, tutte le tracce rimanenti della sessione di registrazione furono rilasciate come un nuovo album, chiamato Aeolian. Inizialmente i 2 album sarebbero dovuti uscire come un doppio cd, con una parte più dura ed una più d’atmosfera, cosa che poi non avvenne; in ogni caso Aeolian risultò piuttosto diverso dal predecessore, infatti diversamente dagli album precedenti si trova un utilizzo decisamente più limitato di elettronica e di strumenti musicali classici, rendendo il lavoro più “minimalista”. Ma se in Fluxion è presente un solo cantante, in Aeolian ne troviamo ben sette, tra cui Nate Newton, Sean Ingram e Tomas Hallbom, nomi che vennero sfruttati anche per la campagna pubblicitaria dell’album. Secondo la band, la singola voce presente in Fluxion tendeva alla lunga a risultare monotona, perciò fu presa questa decisione. Nel marzo 2006 l’album esce anche nel Nord America, mentre un anno dopo esce una versione in vinile che comprende Fluxion ed Aeolian.
A fine 2007 i The Ocean hanno fatto uscire il loro quinto lavoro, un doppio cd intitolato Precambrian, concept album che tratta della prima epoca preistorica (Precambriano) sul nostro pianeta; è diviso in un EP da circa 22 minuti che contiene i brani più violenti, che ricordano lo stile dei Meshuggah, e un secondo CD da più di un’ora che contiene brani più “raffinati”, con l’apporto come sempre perfettamente integrato di parti orchestrali e clean voice.
Nel 2010 i The Ocean pubblicano separatamente, a distanza di sette mesi l’uno dall’altro, i due album Heliocentric (aprile 2010) e Anthropocentric (novembre 2010). Insieme, questi due lavori rappresentano “una critica filosofica del Cristianesimo” Come nel precedente lavoro Precambrian, le due parti del doppio concept-album si differenziano sotto vari punti di vista: Heliocentric contiene brani più soft e orchestrali rispetto ad Anthropocentric, ma non mancano comunque parti più aggressive. In tutti e due gli album le parti vocali sono maggiormente presenti rispetto ai precedenti lavori, con un ampio utilizzo di cantato pulito e in growl (soprattutto in Anthropocentric).

INTRONAUT(Usa)
www.myspace.com/intronaut

Intronaut sono: Sacha Dunable (ex Anubis Rising), il chitarrista/cantante/percu ssionista David Timnick, il batterista Danny Walker di Uphill Battle e il bassista Joe Lester. Nel 2005 gli Intronaut pubblicano una demo di quattro tracce intitolata Null – Demonstration Extended Play Compact Disc. Hanno firmato per Goodfellow Records nel mese di ottobre e all’inizio di aprile 2006, hanno registrato Void.
Nel gennaio 2008, la band ha annunciato di aver firmato un accordo a livello mondiale con la Century Media Records, e completato il loro prossimo album, Prehistoricisms.
Nel mese di aprile 2009, Intronaut andò in tour con Kylesa e Mastodon.
Nel mese di ottobre 2009, Intronaut suonano di fronte a migliaia di fans a Calcutta e in Pragati Maidan, Nuova Delhi per l’indiano Great Rock Festival XIII.
Nell’estate del 2010, Intronaut annunciano di aver finito la registrazione e pubblicano quindi il loro terzo album full-length, Valley of Smoke, che annovera la presenza del bassista Justin Chancellor da Tool come ospite d’eccezzione.

RED FANG(Usa)
www.myspace.com/redfangpdx

EARTHSHIP(Ger)
www.wearetheearthship.com

+ MURDER THERAPY
http://www.myspace.com/murdertherapy

+ AVANT GARDENER
http://www.myspace.com/avantgardenerofficial

+ OMEGA FLARE
http://v2.metal-archives.com/band/view/id/3540315994

@ CENTRO BLOGOS
Via dei Mille 25, Casalecchio di Reno, Bologna

COME ARRIVARE AL LOCALE CON I MEZZI O IN MACCHINA:
http://www.ilblogos.it/web /index.php?page=dove-siamo